Corona Treatment of Sheets and Plates

I sistemi per il trattamento corona consentono di aumentare la bagnabilità di superficie dei materiali a base polimerica mediante scariche elettriche.

I substrati polimerici sono caratterizzati da una bassa energia superficiale che spesso determina la mancata adesione di inchiostri, colle e rivestimenti.

Per ottenere un’adesione ottimale, è necessario aumentare l’energia superficiale del substrato fino a un valore leggermente superiore rispetto a quello del materiale da applicare.

Il trattamento con sistemi corona consente di migliorare le proprietà di adesione della superficie.Questa applicazione offre notevole flessibilità al cliente poiché è in grado di trattare fogli e lastre di piccole e grandi dimensioni, variabili fra 50 e 2000 mm di larghezza.

Il sistema SheetTEC può essere installato come unità indipendente o con un nastro trasportatore per l’integrazione nelle linee di produzione esistenti, ed è disponibile con configurazioni di trattamento mono- o bilaterale.

SheetTEC è dotato di elettrodi metallici per il trattamento ottimizzato di materiali polimerici non conduttivi. 

Sono inoltre disponibili elettrodi in ceramica opzionali per consentire il trattamento di superfici conduttive come acciaio inossidabile, alluminio, ecc.

Grazie alla tecnologia ad alta tensione sviluppata da Tantec è possibile trattare i bordi dei fogli, anche quelli leggermente piegati.

La velocità di trattamento può variare tra 0,5 e 10 m/min.

SheetTEC garantisce un trattamento uniforme di lastre fino a 50 mm di spessore.

Esempi di utilizzo

SheetTEC migliora la tensione superficiale di acrilici e policarbonati per una migliore adesione

Difficoltà con l’adesione del vetro?

Trattamento corona per fogli in vetro prima dell’applicazione del rivestimento

Specifiche tecniche

CARATTERISTICHE
Facile da installare
È sufficiente collegare il sistema alla rete elettrica.
Controllo del processo
In combinazione con il generatore di energia serie HV-X e un PLC, il sistema può essere monitorato e regolato molto facilmente.
Configurazione mono- o bilaterale
Sono disponibili sistemi per il trattamento monolaterale e bilaterale.
Processo di trattamento economico
È sufficiente collegare il sistema alla rete elettrica per ottenere il trattamento efficace di materiali espansi; in media, la potenza dell’unità è compresa tra 1-4 kW a seconda della larghezza e della velocità di trattamento.
Ecosostenibile
I sistemi di trattamento corona per fogli e lastre sono ecosostenibili e garantiscono ridotti costi operativi.
Manutenzione semplificata

Questa unità, come con tutti i prodotti Tantec, è di facile installazione, utilizzo e manutenzione.

Controllo densità in watt
In combinazione con il generatore di energia serie HV-X, il sistema regola la potenza di uscita del generatore in base alla velocità di linea.
Design personalizzato
Tantec è in grado di fornire una soluzione di trattamento personalizzata per facilitare l’installazione su linee di produzione nuove o esistenti.
Specifiche tecniche Sistema SheetTEC per il trattamento corona
Alimentazione di rete 100-250 V CA – 50/60 Hz (ingresso universale)
Potenza di trattamento 200-4000 watt
Area di trattamento Trattamento mono- o bilaterale
Larghezza di trattamento 50-2000 mm
Velocità di linea 0,5 – 10 m/min (altre velocità su richiesta)
Materiali trattabili Polipropilene, polietilene, PVC, PVDA, plexiglas, polistirolo e altri polimeri conduttivi/non conduttivi
Spessore di trattamento Fino a 50 mm
Controllo e connettività Completo di display touch screen (standard, Pro-face)
Conformità normativa CE – RoHS – WEEE
lars tantec

Contatta subito i nostri esperti di sistemi plasma e corona