Trattamento corona di materiale espanso | FoamTEC

I pannelli in polipropilene copolimero miscelato presentano uno svantaggio importante: una ridotta energia superficiale, con conseguente scarsa adesione superficiale per adesivi e inchiostri a base acquosa.

I sistemi Tantec per il trattamento corona aumentano significativamente l’energia superficiale e migliorano l’adesione.

Nell’industria dei materiali espansi, per ottimizzare il trattamento e ridurre al minimo gli sprechi è importante trattare l’intera superficie del pannello. Per ottenere questo risultato, è necessario che la scarica corona raggiunga anche i bordi del pannello.

Tantec risolve il problema aumentando lo spessore dello strato dielettrico isolante, garantendo così maggiore longevità al rullo e consentendo il trattamento corona anche sui bordi del pannello.

Grazie a questo accorgimento, la scarica elettrica viene erogata in modo uniforme ed è possibile trattare pannelli fino a 50 mm di spessore senza differenze tra un’area e l’altra.

FoamTEC è disponibile per il trattamento monolaterale e bilaterale ed è dotato di elettrodi regolabili per la massima flessibilità d’uso.

È possibile regolare l’altezza degli elettrodi grazie a un pratico display digitale. Per evitare la perdita di potenza e la generazione di ozono, è importante regolare correttamente l’intensità del trattamento all’interno della struttura a nido d’ape dei pannelli alveolari.

FoamTEC è in grado di armonizzare il trattamento negli alveoli grazie allo spesso strato isolante dei suoi controelettrodi.

Specifiche tecniche

CARATTERISTICHE:
Facile da installare e utilizzare Il sistema richiede aria compressa e collegamento alla rete elettrica.
Configurazione mono- o bilaterale Sono disponibili sistemi per il trattamento monolaterale e bilaterale.
Facile regolazione della larghezza di trattamento Gli elettrodi metallici in acciaio inossidabile sono facilmente regolabili a seconda della larghezza di trattamento, senza necessità di modificare la rete di alimentazione elettrica.
Controllo densità in watt In combinazione con il generatore di energia serie HV-X, il sistema regola la potenza di uscita del generatore in base alla velocità di linea.
Apertura parallela L’apertura a scorrimento parallelo con cilindri pneumatici permette un facile accesso all’area di trattamento per la manutenzione o la pulizia dell’impianto.
Controllo del processo In combinazione con il generatore di energia serie HV-X e un PLC, il sistema può essere monitorato e regolato molto facilmente.
Processo di trattamento economico È sufficiente collegare il sistema alla rete elettrica per ottenere il trattamento efficace di materiali espansi; in media, la potenza dell’unità è compresa tra 1-4 kW a seconda della larghezza e della velocità di trattamento.
Sicurezza e pulizia Il sistema è dotato di interruttori e interblocchi di sicurezza per garantire un uso sicuro dell’unità. Il sistema di filtrazione dell’ozono elimina l’ozono generato durante il processo.
Specifiche tecniche Sistema per il trattamento al plasma FoamTEC
Alimentazione di rete Trifase 400 V CA o 230 V CA (altre su richiesta)
Potenza di trattamento 200-4000 watt
Aria compressa 5-6 bar a secco
Area di trattamento Trattamento mono- o bilaterale. Max. 50 mm di spessore
Larghezza di trattamento 10-3000 mm
Velocità di linea 1-30 m/min (altre velocità su richiesta)
Materiali trattabili Polipropilene, polietilene, PVC, nylon, policarbonato, PVR e altri (solo materiali non conduttivi)
Opzionale Rulli motorizzati per la movimentazione dei componenti
Controllo e connettività Completo di display touch screen (standard, Pro-face)
Conformità normativa CE – RoHS – WEEE
lars tantec

Contatta subito i nostri esperti di sistemi plasma e corona